Collana della Società Economica Valtellinese – Nuova serie ‘Comunicare la montagna’ – Franco Angeli Ed. Srl, Milano – 2004

 

Presentazione: Collana della Società Economica Valtellinese

 

La Valtellina può essere definita, e nel tempo si è connotata, come un sistema locale, o meglio come un sistema di microsistemi locali, proprio per una forte identità sociale prima ancora che politica, economica e produttiva.

La nostra è un’epoca di crescente integrazione delle economie e delle istituzioni. Le strategie dei grandi gruppi, come quelle delle piccole e medie imprese, tengono sempre più in considerazione un contesto di competizione internazionale. Gli accordi internazionali sul commercio e le unioni doganali, economiche o monetarie caratterizzano ormai lo scenario macroeconomico.

D’altronde è la stessa dinamica dell’economia di mercato a far sì che la globalizzazione non si traduca nella riproposizione acritica ad ogni latitudine e longitudine di un unico modello di produzione ed innovazione, impermeabile ad ogni caratteristica e specificità locale.

Dunque locale e globale non sono più due elementi contrapposti ed antagonisti – come accadeva, forse, all’interno di un paradigma fordista – ma divengono due poli di un processo che si autoalimenta e in cui le reti (sia locali sia globali) giocano un ruolo molto rilevante.

 

Nuova serie “COMUNICARE LA MONTAGNA”

 

Con la presente iniziativa si istituisce all’interno della collana della SEV una nuova serie dalla denominazione “Comunicare la montagna” nella quale sa ranno pubblicati la documentazione raccolta nelle edizioni via via promosse e gli estratti delle opere premiate.

 

Il progetto “Comunicare la montagna”

 

In stretta sintonia ed aderenza alle finalità, avvenimenti e celebrazioni previsti per il 2002 – “Anno Internazionale delle Montagne” -,avuto riguardo al rilievo che le comunicazioni hanno sulla diffusione e interpretazione delle informazioni e conseguentemente sui comportamenti individuali e collettivi, la SEV promuove il progetto “Comunicare la montagna”, finalizzato alla promozione della Qualità delle comunicazioni sociali.

L’iniziativa della SEV dal punto di vista realizzativo si articola in due sezioni parallele e tra loro correlate:

  1. L’istituzione, all’ interno del sistema qualità Valtellina, di un Osservatorio sulla qualità della Valtellina, di un Osservatorio sulla qualità della comunicazione sociale con relativo Censimento/Repertorio dei soggetti e delle più emblematiche esperienze di qualità.

  2. Il lancio di un Concorso a premi “Comunicare la Montagna”.

Comitato scientifico del Progetto “Comunicare la montagna”:
Franco Brevini (direttore)
Aldo Bonomi, Mario Cotelli, Luca Mercalli, Assunto Quadrio Aristarchi, Guglielmo Scaramellini, Roberto Zoboli.

Giuria del Concorso “Comunicare la montagna”:
Franco Brevini, Antonio Morra, Assunto Quadrio Aristarchi, Alberto Quadrio Curzio, Remigio Ratti, Claudio Snider, Livio Sposito.

INDICE

Comunicare la montagna

Introduzione, di Ivan Fassin pag. 13
Nota sui processi di modernizzazione-innovazione nell’economia delle aree montane valtellinesi (a cura del Consiglio Direttivo della S.E.V.) >> 24
L’innovazione va in montagna
Perché l’innovazione va in montagna?, di Franco Brevini >> 33
Un momento strategico per la montagna divisa tra locale e globale
Enrico Borghi: la montagna verso l’Europa
>> 36
Renato Bartesaghi: cambiamento e connettività per ricominciare dalla montagna >> 37
Michele De Censi: essere compatibili in una montagna che cambia >> 38
Aldo Bonomi: l’economia dei flussi cambia le regole del gioco >> 39
Gian Maria Bordoni: la montagna, da problema a risorsa >> 39
L’impegno per l’innovazione in montagna della Società Economica Valtellinese >> 40
La politica regionale per la montagna, di Gian Maria Bordoni >> 42
Premessa >> 42
I primi spazi per la montagna >> 42
I contenuti della legge >> 43
L’utilizzo della legge >> 44
L’Anno Internazionale >> 44
Regione ed Europa >> 44
Conclusioni >> 45
L’anno internazionale delle Montagne e l’avvio di una nuova politica della montagna, di Enrico Borghi >> 47
Il distretto bancario di un’area alpina: banche ed economia dell’informazione, di Renato Bartesaghi >> 53
Il distretto idroelettrico e i nuovi investimenti: utilizzo e governo della risorsa idrica, di Michele De Censi >> 67
Il radicamento e l’identità della montagna di fronte alla modernità, di Aldo Bonomi >> 79
L’Osservatorio
Rapporti conclusivi
I lineamenti del progetto “Comunicare la montagna – 1 o edizione – Anno 2002”, di Claudio Snider >> 101
Il progetto “Comunicare la montagna” >> 102

Link alla Scheda del Volume

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi