COMITATO OPERATIVO

Gruppo di Lavoro permanente con funzioni consultive e di supporto alla realizzazione delle iniziative (progetti)

Premessa:

allo scopo di consentire un rapporto regolare con i Soci Sostenitori, in particolare di Vivi le Valli quale Coordinatore e riferimento anche nei confronti dei Soci Credito Valtellinese e A2A, è stato nominato in via sperimentale, in coincidenza con le attività conclusive dello Statuto Comunitario, ad ottobre 2007, un Comitato Operativo di composizione mista di membri del CT e del CD, avente funzioni e compiti atti a seguire la realizzazione dei progetti in corso; aspetti che invece non avrebbero potuto essere assicurati attraverso le convocazioni ufficiali degli Organi predetti, per la difficoltà dichiarata di assicurare la presenza frequente alle riunioni di lavoro da parte di rappresentanti del CT e CD.

Tale Gruppo di Lavoro si è riunito con frequenza assidua, correlata alle scadenze dei progetti, (spesso settimanalmente), ed ha rappresentato un validissimo  supporto sia per i collegamenti e le relazioni con i Soci Sostenitori, sia per il contributo offerto nelle fasi di programmazione e attuazione delle iniziative approvate ufficialmente dai competenti Organi istituzionali.

I consuntivi dell’attività della SEV, che riflettevano altresì il contributo di detto Comitato, sono stati redatti periodicamente e messi a disposizione del Presidente del CT, dei Soci Sostenitori e resi pubblici in occasione della promozione di eventi esterni.

 

In relazione all’esito positivo della fase sperimentale si è ritenuto opportuno sottoporre ad approvazione degli Organi Sociali la proposta di costituire in via ufficiale, e non più sperimentale, tale Comitato definendo finalità e compiti, composizione, e modalità operative:

Il Gruppo di lavoro di esperti è nominato dal Comitato Tecnico (CT) e dal Consiglio Direttivo (CD) con funzioniconsultive e di supporto alla realizzazione delle iniziative (progetti) approvate dai competenti Organi i istituzionali (assemblea e CT).

E’ costituito da un numero paritetico di  rappresentanti del CT e CD.

E’ presieduto dal Presidente del CD, che ne dispone la convocazione, in relazione alle esigenze dei progetti in essere, e ne coordina l’attività. Si avvale per le esigenze operative del supporto della Segreteria dell’Associazione. Relaziona periodicamente (tri-quadrimestralmente) il CT e CD.

Il Comitato Operativo così costituito avrà facoltà di invitare altri membri del CT o del CD, in relazione alla loro esperienza e professionalità, mantenedo sempre funzioni consultive e di supporto, nell’ambito dei differenti progetti e delle attività di volta in volta affrontati.

 

COMITATO OPERATIVO – TRIENNIO 2016-2019

  • Benedetto Abbiati
  • Giuseppe Ronconi
  • Roberto Corona
  • Massimo Rossettini
  • Domenico Rosano
  • Giovanni Bettini
  • Felice Mandelli
  • Alfredo Bertolini
  • Matteo Bertolini
  • Maria Chiara Cattaneo
  • Tassi Maddalena
  • Bruno di Giacomo Russo

 

ARCHIVIO COMITATO OPERATIVO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi